Calcoli renali / Iperuricemia

L’aumento di acido urico nel sangue viene difficilmente gestito dal corpo che si adatta e cercando spontaneamente un equilibrio tenta di ripristinare il corretto livello di acidi nel sangue immagazzinando l’acido urico in eccesso nelle articolazioni.  

L’acido urico viene quindi accumultato sotto forma di cristalli nei tendini e nelle articolazioni, in particolare dei piedi e delle mani, formando i tofi gottosi e dando origine all’artrite gottosa, o gotta.